Paternò vola nello spazio!

Quante volte guardando il cielo abbiamo sognato di viaggiare fra le stelle?! Quante volte abbiamo immaginato di vedere Paternò, casa nostra, dallo spazio.

Il nostro Luca Parmitano è riuscito a realizzare il sogno di tanti.

Luca Parmitano

Luca Parmitano

Nato a Paternò il 27 settembre del 1976 e diplomato al “Liceo Scientifico Galileo Galilei” di Catania, Luca ha concluso gli studi superiori negli Stati Uniti grazie ad una borsa di studio Intercultura, conseguendo poi la laurea in Scienze Politiche presso l’Università Federico II di Napoli nel 1999. L’anno successivo ottenne il diploma presso l”Accademia Aeronautica di Pozzuoli. Ha quindi portato a termine l’addestramento base con la U.S. Air Force alla Euro-Nato Joint Jet Pilot Training presso la Sheppard Air Force Base in Texas nel 2001. Fra in 2003 ed il 2006 ha ultimato il suo addestramento in Germania e Belgio. Nel 2007 è stato assegnato al Reparto Sperimentale di Volo e selezionato dall’Aeronautica Militare per diventare pilota collaudatore/sperimentatore. Si è diplomato come Experimental Test Pilot alla EPNER, la scuola piloti sperimentatori francese ad Istres. Nel luglio del 2009 Parmitano ha conseguito un Master in Ingegneria del Volo Sperimentale presso l’Istituto Superiore dell’Aeronautica e dello Spazio di Tolosa in Francia.

Parmitano è maggiore dell’Aeronautica Italiana. Ha accumulato più di 2.000 ore di volo. Si è qualificato su oltre 20 tipi tra aerei ed elicotteri militari ed ha volato su oltre 40 tipi diversi di velivoli.

Il 28 maggio 2013 è partito per il suo primo viaggio nello spazio dove vi rimarrà fino a novembre insieme ai suoi compagni Fëdor Nikolaevič Jurčichin e Karen L. Nyberg. 

VOLARE è il nome assegnato a questa missione che sarà ricordata per importanti primati. E’ la prima di lunga durata sulla Stazione Spaziale organizzata dall’ASI. Durante la medesima missione, Luca sarà impegnato in più di 20 esperimenti scientifici, molti dei quali basati sul know how italiano: dovrà svolgere come membro di equipaggio della ISS un’ampia e articolata attività di sperimentazione, pianificata dall’Ufficio degli Equipaggi della NASA. Parmitano sarà il primo astronauta italiano protagonista di due “passeggiate spaziali” (attività extraveicolari), in programma nel mese di luglio, quando uscirà all’esterno della Stazione Spaziale con l’astronauta americano Chris Cassidy. Durante le sue due ‘passeggiate’ si occuperà di importanti lavori di manutenzione in alcuni punti “esterni” della stazione, sposterà e collocherà strumentazioni scientifiche poste al di fuori della grande base orbitante (struttura grande come un campo di calcio, pesante 400 tonnellate), e realizzerà attività preparatorie per l’arrivo nel prossimo anno del nuovo modulo russo MLM,

A cura di Giusi Meli

Annunci

Un pensiero su “Paternò vola nello spazio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...